Raito – Villa Guariglia:….il ritorno alla base di Tonia Willburger

will e trio

Dopo mesi di lontananza dalla magnifica “Villa Guariglia” in Raito (Sa) la Willburger, ideatrice e conduttrice (tra l’altro) dei famosi e storici “concerti d’estate di Villa Guariglia” attualmente in tour, lo scorso 27 gennaio ha fatto rientro (TRIONFALMENTE) nella sua sede naturale con un eccezionale e raffinato concerto musicale che, in una inconsueta e mite serata d’inverno, ha visto l’auditorium della signorile dimora della famiglia Guariglia, colmo di spettatori attratti sicuramente dai prestigiosi artisti in esibizione ma anche per manifestare tutto il loro affetto ad Antonia  che, evento nell’evento, ha calpestato di nuovo il selciato di Villa Guariglia con un suo importante appuntamento musicale invernale.

Per dovere di cronaca specifico che l’evento è stato organizzato dal CTA di Salerno in collaborazione con l’Associazione “Amici dei concerti di Villa Guariglia”, con il patrocinio morale della Provincia di Salerno e grazie alla sensibilità dei seguenti  sponsors privati:

VIETRI ON THE WAY;

BENVENUTO APICELLA;

RISTORANTE NEW GARDEN;

CERAMICA MARGHERITA;

FARMACIA GINETTI;

PRODOTTI TIPICI DI MARGHERITA LUIGI.

Senza ulteriori indugi vi parlerò ora in dettaglio del trio esibitosi in “villa”,  composta da:

SUSANNA STIVALI – Cantante, compositrice, autrice – si è imposta negli ultimi anni come una delle nuove voci femminili del jazz italiano. Ha studiato pianoforte, canto classico e jazz, perfezionandosi, tra gli altri, con Bob Stoloff, Murk Murphy, Mily Bermejo. Ha studiato presso il Berklee Collage of Music di Boston, dopo aver vinto una borsa di studio. Ha al suo attivo importanti esibizioni in prestigiosi festival in Italia e nel mondo tra cui: “Umbria jazz winter”, “Incontriin jazz tra italia e Brasile” – Istituto italiano di Cultura di Rio de Janeiro e di S. Paulo del Brasile; “Saje” festival del Sud Africa; “MoreJazz”  Monzambico;”Italian Woman in Jazz” – New York, solo per citarne alcuni.

La gradevole, talentuosa ed affascinante Susanna svolge da anni, inoltre, una intensa attività concertistica in tutti i più importanti jazz club italiani come: Alexanderplatz, Cantina Bentivoglio, La Palma, Chet Baker, ecc. Ha scritto musiche per il cinema e teatro, ha composto il testo per il brano di GIORGIA “Chiaraluce” tratto dall’album “Stonata”. Svolge da diverso tempo attività d’insegnamento nella campo della tecnica vocale, dell’apprendimento del linguaggio jazzistico e dell’improvvisazione presso diversi Conservatori e presso alcune tra le scuole più importanti di musica del ns. paese. Inoltre negli anni 2013/2014 è stata vocal coach per la trasmissione televisiva AMICI. E’ docente presso il Conservatori di Musica di Luisa D’Annunzio di Pescara.

CARLO LOMANTO – vocalist, strumentista, compositore e didatta che ha conseguito il diploma di 1° e 2° livello di Jazz al Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli con 110 e lode. E’ docente della cattedra di canto jazz al conservatorio “G. Martucci” di Salerno. Tra l’altro ha collaborato con importanti musicisti del jazz nazionale  ed internazionale tra cui per citarne alcuni: Joe Lovano, Tony Scott, David Alan Gross, Baba Sissoko,  Gegè Telesforo,Pino e Pietro Iodice, Ettore Fioravanti, ecc. Ha partecipato, inoltre, ad importanti manifestazioni di genere quali: Festival dei due mondi di Spoleto, Umbria Jazz di Perugia, Ravello Festival.

ROCCO ZACCAGNINI – Si è laureato in informatica presso l’università di Salerno dove ha conseguito un dottorato in Computer Music. E’ stato campione mondiale AMISAL di fisarmonica diatonica (organetto) nel 1997 , ha studiato fisarmonica a piano e a bottoni. Ha studiato presso la scuola Jazz del conservatori di potenza ed è iscritto al Biennio di Composizione Jazz presso il Conservatorio di Salerno. Ha conseguito corsi di perfezionamento con i maestri De Siante, G. Martino e R. Galliano.

La scaletta eseguita in villa Guariglia  è stata un perfetto e piacevolissimo mix tra due progetti dedicati al sentire brasiliano, vale a dire  “Festa in casa de Moraes” firmato da Carlo lomanto e “Caro Chico”, un omaggio di Susanna Stivali a Chico Buarque, appena uscito in Brasile con la prestigiosa etichetta brasiliana: Biscoito Fino, con arrangiamenti originali e cover in italiano di alcuni testi originali scritti appositamente per il suddetto raffinato progetto. La voce della Stivali con la sua impronta  inimitabile, l’inconfondibile chitarra di Carlo Lomanto, l’eccezionale fisarmonica di Rocco Zaccagnini (in completa sinergia) sulle note di brani famosissimi quali: “Morena dagli occhi d’acqua”, Beatriz”, “Samba del grade amor”, “O, che sarà”, “La voglia, la pazzia” , hanno saputo infondere all’attenta platea momenti di vera emozione rendendo il “rendez vous raitese” un esempio di musica live certamente da ripetere.

Tutto ciò grazie ad Antonia Willburger !!

……Complimenti Tonia, attendiamo con ansia il tuo prossimo  evento in Villa Guariglia, speriamo TUTTI  presto !!!

Parafrasando lo slogan di un datato e famoso spot pubblicitario televisivo, senza tema di smentita,  credo che ANTONIA WILBURGER  SIA  IL NOME CHE  CREA LA GIUSTA ATMOSFERA !!!

Raito, 29/01/2017                                                                                                                                                  Cordiali saluti Francesco Grillo

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *