L’intervista a Chiara Ricci scrittrice

grillo statua 2

Chiara Ricci è nata a Roma il 16 gennaio 1984.
Critica cinematografica e studiosa di Anna Magnani sin dal 1998, quando inizia a dedicarsi alle ricerche riguardo l’attrice e a prendere contatti con suoi colleghi e compagni di lavoro che porteranno alla creazione di un archivio personale che conta un’emeroteca di circa cinquecento riviste d’epoca, fotografie e locandine (parte del quale è stato esposto in Italia e all’estero).
Nel 2003 inizia a collaborare con il drammaturgo italo-americano Franco D’Alessandro.
Nel 2006 collabora alla realizzazione del documentario “Anna Magnani, ritratto d’attrice” in occasione del cinquantesimo anniversario della vittoria dell’Oscar dell’attrice italiana.
Nel 2008 si laurea in Dams (Discipline delle Arti, Musica e Spettacolo) con una tesi dal titolo “Il Teatro davanti alla Macchina da presa –Elementi di Teatro nel Cinema di Anna Magnani” e scrive con Franco D’Alessandro alcuni articoli per il “Tribute to Anna Magnani” che si è tenuto presso il “Winchester Italian Cultural Center” in occasione del centenario della nascita dell’attrice.
Nel 2009 la sua tesi diviene un libro dal titolo “Anna Magnani Vissi d’Arte Vissi d’Amore” edito dalle Edizioni Sabinae con il quale vince il Premio Internazionale Giuseppe Sciacca.
Nel 2010 consegue la Laurea Magistrale con lode in “Cinema, Televisione and Produzione Multimediale” con una tesi dedicata alla prima regista donna del Cinema italiano, Elvira Notari la cui riduzione sarà di prossima pubblicazione in Canada.
Dal 2014 intensa è la sua attività di scrittrice e curatrice di mostre dedicando esposizioni ad Alberto Lionello presso la Casa dei Teatri di Roma e Casa Goldoni di Venezia. Tra i suoi libri scritti dal 2014 vi sono: “Signore & Signori… Alberto Lionello”, “Valeria Moriconi. Femmina e donna del Teatro italiano” e “Monica Vitti. Recitare è un gioco” (editi dalla Ag Book Publishing) e “Il cinema in penombra di Elvira Notari (Lfa Publisher). Tra i volumi in pubblicazione vi sono “Lilla Brignone. In memoria di una signora amica” (Lfa Publisher) e “Ugo, nessuno e centomila”.
Oggi scrive di Cinema e Teatro, collabora con siti di cinema, tiene lezioni e conferenze in Italia e al’estero e continua le sue ricerche dedicate ad Anna Magnani e alla Storia del Cinema e del Teatro.

Premi
Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca” 2009 – “Sezione Saggistica” per il libro “Anna Magnani. Vissi d’Arte Vissi d’Amore” di Chiara Ricci, Edizioni Sabinae

Premio Speciale “Borgo Albori” 2016, Sezione Cinema.

Contursi Terme (Sa) 17/11/2016: Raitolibri e Contursidoc dedicano una serata ad Anna Magnani a 60 anni dal suo premio oscar e a 61 anni dall’uscita del film vincitore intitolato ” la rosa tatuata” ,un film del 1955 diretto da Daniel Mann · Soggetto di Tennessee Williams.

 

clicca il link di seguito e segui su facebook:

https://www.facebook.com/Chiara-Ricci-a-Raitolibri-330986930599096/?ref=page_internal

Tour culturale in Campania, organizzato da RAITOLIBRI VETRINA LETTERARIA ITINERANTE INTERNAZIONALE (Direttore artistico FRANCESCO GRILLO) , abbastanza frenetico per la scrittrice romana CHIARA RICCI con il suo libro : ” il cinema in penombra di Elvira Notari ” – LFA PUBLISHER. Il testo è importante, nel panorama letterario nazionale, non solo per i suoi contenuti intrinseci ma anche per la pregevole prefazione, niente popo
di meno che, di Steve Della Casa .
Il 3 marzo 2017 alle ore 18.00 la giovane e talentuosa autrice ha presentato il suo ultimo libro (dedicato alla prima regista italiana nella storia del cinema)presso il megastore Feltrinelli sito in c.so V. Emanuele, 230 Salerno. L’evento avra’ il titolo : ” DONNE PROTAGONISTE, Elvira Notari vista da CHIARA RICCI “. Relatore VITO PINTO, giornalista e scrittore. Ospite d’onore CLAUDIO TORTORA noto regista teatrale, scrittore  e direttore artistico del Teatro delle Arti di Salerno.
•Il 4 marzo 2017 alle ore 18.30, è stata ospite ufficiale dell’Amministrazione comunale cavese a Palazzo di città con il secondo evento dedicato al suo libro che avrà il titolo : ” LE DONNE E LA STORIA, Elvira Notari raccontata da CHIARA RICCI “. Relatori il Prof ANTONIO CAPANO  e la Prof.ssa LUCIANA CAPO.
Entrambi gli appuntamenti sono stati presenziati da donne provenienti dal mondo della politica, delle professione e della cultura in genere, sia dalla Campania che da fuori regione. Ciò per ricordare adeguatamente una DONNA, Elvira Notari, che con grande sacrificio, tenacia, perseveranza e competenza si è saputa affermare in un settore ed in un secolo naturalmente, tutti al MASCHILE. I due appuntamenti sono stati coordinati dalla onnipresente Maria Grazia Salpietro Presidentessa dell’Associazione culturale “Joseph Beuys ed oltre”.

Ecco i nomi degli ospiti presenti ai 2 eventi  :  Giuseppe Esposito (scrittore); Grazia Santamaria (architetta biologa); Maria Citro (assessore comune di Minori); Barbara Spatuzzi (poetessa e pittrice); Anna Maria Panariello (scultrice); Mino Remoli (musicista); Cosimo Palumbo (musicista); Mariagrazia Mancino (pittrice);Maria Mammola (poetessa).

 

, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *