L’intervista in streaming a Sara Magnoli

 BIOGRAFIA

 Sara Magnoli è una giornalista professionista e ha lavorato anche con la direzione di un
grande giornalista che si chiamava Indro Montanelli prima a «Il Giornale» e poi a «La Voce». Laureata in Lingue e Letterature straniere moderne, con una tesi sul romanzo giallo di lingua
tedesca; ospite in numerosi festival letterari di livello nazionale; autrice per la Staffetta di Scrittura
Creativa dell’associazione Bimed, vive con il marito, il figlio, la figlia e due gatti in una
casa che prima era il cinema dei suoi nonni in provincia di Varese. Scrive libri per adulti e ragazzi,
con una predilezione per il romanzo giallo. Il suo libro “

“Se un cadavere chiede di te”

ha vinto i seguenti premi:

“Premio Garfagnana in Giallo” 2015 nella sezione ebook e ha ricevuto un diploma di merito alla
prima edizione del premio letterario internazionale “Il Picchio San Giuliano in giallo” nel 2017; il
racconto “Il sogno di Lilli” ha ottenuto il diploma d’Onore per la qualità dell’opera al IV concorso
internazionale “Premio Il Picchio Città di San Giuliano Milanese” nel 2016; il romanzo “Se il freddo
fa rumore” (per il quale lo scrittore Maurizio De Giovanni mi ha definito “una nuova, straordinaria
voce nel romanzo nero italiano”) ha vinto il “Premio speciale L’Aringo” alla seconda edizione
(2017) del premio letterario nazionale“Essere Donna Oggi” di Gallicano (Lucca). Inoltre si è classificato secondo al “Premio Milano International” 2017 e ha ottenuto menzioni d’onore ai premi “Città di Cattolica” e “Alda Merini” di Imola oltre a essere tra i quattro finalisti al “Giallo al
Centro” di Rieti. Ho ricevuto il “Premio Albori” 2018 come autrice di noir.
Mi piace cantare anche se sono stonata, il mio cantante preferito è Renato Zero, adoro leggere, il
cinema e il teatro. Mi piacciono gli spaghetti al dente, la pizza, il gelato, la pastiera e le crescentine.
E vorrei vivere al mare.

BIBLIOGRAFIA
Rapina nella villa del silenzio, Giacomo Morandi Editore, 2013, illustrazioni di Tiziano Riverso
Zac e Lalo sulle tracce del Ceresiosauro, Giacomo Morandi Editore, 2014, illustrazioni di Tiziano
Riverso
Attacco al cuore, Giacomo Morandi Editore, 2015, illustrazioni di Tiziano Riverso
Dov’è finito Rudolf?, Giacomo Morandi Editore, 2017, illustrazioni di Tiziano Riverso
La tela graffiata, Giacomo Morandi Editore, 2017, illustrazioni di Tiziano Riverso
Bella gatta da pelare, mister Arturo Doil, Caminito Cesano Maderno, 2016, illustrazioni di Tiziano
Riverso
I racconti della slitta (con Katia Brentani e Annamaria Sigalotti), Giacomo Morandi Editore, 2015,
illustrazioni di Lucia Gallo
Il sogno di Lilli (con Vaifra Pesaro), Giacomo Morandi Editore, 2015, illustrazioni di Tiziano
Riverso e Iante Rossetti
Se un cadavere chiede di te, Caminito Cesano Maderno, 2013
Se il freddo fa rumore, Damster Edizioni Modena collana Comma 21, 2017 Petronilla. L’arte di cucinare con quello che c’è! (con Margharet Evangelisti), Edizioni del
Loggione, 2017

RACCONTI IN ANTOLOGIE
Le donne che fecero l’impresa, Edizioni del Loggione, 2016
Le donne che fecero l’impresa Lombardia, Edizioni del Loggione, 2017
Le donne che fecero l’impresa Piemonte, Edizioni del Loggione, 2018
Le donne che fecero l’impresa Lazio, Edizioni del Loggione, 2018
Romanza noir, DamsterEdzioni, 2017
Morte a Bologna. Storie nere per un anno, Damster Edizioni, 2017
Misteri e manicaretti della Valmarecchia, Edizioni del Loggione, 2017
Misteri e manicaretti dell’Appennino Bolognese, Edizioni del Loggione 2017
Antologia criminale Garfagnana in Giallo, Tra le Righe Edizioni, 2016
Antologia criminale Garfagnana in Giallo, Tra le Righe Edizioni, 2017
Delitti di lago volume 3, Morellini Editore, 2017
Imminente la pubblicazione di altri libri e antologie con Edizioni del Loggione e Damster Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *